Top 20 pizzerie Gourmet: ce ne sono due a Portici e una a testa a Pompei e Castellammare

Il primo elemento è quello della ricerca. Sta sempre più avanzando l’idea di lavorare sulle materie prime di qualità, a cominciare dalle farine. Il recupero delle integrali è generalmente condiviso e questo incide direttamente sulla qualità degli impasti, che risultano più ricchi di sapore, digeribili, e anche salutari. Da questo al lavoro sui topping il passo è breve.
E su questo i 20 pizzaioli Gourmet della Campania si sono davvero sbizzarriti.
Nella classifica spuntano la pizzeria “Le Tre Vele” di Castellammare di Stabia, “Taverna 49” di Pompei e “Pizza Verace” e “Pummarola Gourmet” di Portici.